Jump to content
Forum di Fotografia Professionale

Cosa cerchi?


Sign in to follow this  
Najaru

Come conservare le proprie immagini o video: cloud o altro?

Recommended Posts

Avrei necessita' di sapere quali sono i metodi piu' consigliati per conservare le proprie immagini o video.

Optare per un classico Cloud? Oppure e' meglio optare per altro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao dipende molto dalla frequenza di accesso ai dati, dalla "pesantezza" del tuo Archivio, dalla dimensione dei singoli files oltre che dagli spiccioli che hai in tasca...

 

Cioè se hai mille files da 500kb l'uno che utilizzi una volta al mese la soluzione è semplice e oltretutto molto economica oltre che gratuita: Dropbox o cose del genere vanno benissimo.

 

Se, al contrario, hai 100 files da 50Mb l'uno (e oltre) e devi utilizzarli con grande frequenza il discorso cambia...

 

Avendo a disposizione qualche migliaio di euro all'anno il backup "virtuale" - magari accessoriato di un buon sistema Raid – potrebbe essere il massimo. A quel punto la soluzione migliore è investire in un bel server (meglio se non cloud) autogestito: riservare una bella partizione di memoria o addirittura accessoriarlo con un bel disco rigido e lavorare tramite FTP. Volendo si può anche utilizzarlo per contenere dei domini (personali o anche rivenduti ad altri).

 

Nutro dei dubbi sul cloud... è molto meno performante ma ha l'unico vantaggio che "paghi quanto consumi". Attenzione però che le cifre, oltre una certa soglia di utilizzo, possono salire vertiginosamente .

 

Le soluzioni più economiche le conosciamo tutti: Dropbox e cose del genere però oltre a problemi di sicurezza esistono seri problemi di lentezza nel trasferimento dei files.

 

Noi (ahinoi) che di files da archiviare ne abbiamo tanti (si parla di centinaia di GB) utilizziamo sistemi di backup locali, su hard disk, condivisi in rete e con sistema raid di primo livello.

 

Ricorda stiamo parlando di grandi quantità di dati e di file singoli di grandi dimensioni (da 50Mb in sù)... se parliamo di qualche GB (fino a 5) e di file piccoli può andare bene anche un Icloud, Dropbox e altri prodotti simili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A nostro parere questi sistemi sono ottimi nel momento nel quale si dovesse decidere di voler condividere pubblicamente i media... di certo non forniscono ampie garanzie sulla privacy e sul "furto" di immagini...

 

Se l'obiettivo è quello di far crescere la propria visibilità rendendo pubbliche le fotografia (e anche i video) senza timore di "lesione" dei diritti d'autore vanno benissimo...

 

Noi, per esempio, giusto per gioco e/o comunque per mantenere viva la nostra presenza sul web, pubblichiamo continuamente senza sforzo alcuno, immagini istantanee realizzate con Instagram e cose del genere su Flickr e bisogna dire che alla fine il risultato è molto gradevole... parliamo però di immagini a bassa risoluzione, non utilizzabili a fini commerciali... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  



×
×
  • Create New...