Accedi per seguire  
Followers 0
Elio

New!
Come si diventa Fotografo

Valuta questo topic

7 articoli in questa discussione

Una delle domande più gettonate che mi vengono rivolte, in quanto "Fotografo d'annata" è questa:

Come si diventa Fotografo?

Non ho mai capito se questo debba riempirmi d'orgoglio oppure se, viceversa, debba farmi sentire così vecchio da costringermi a cadere in crisi depressiva :(

Quando mi viene posta questa domanda la mia prima reazione istintiva (ma sincera) è quella di rispondere che in verità non l'ho ben capito neanche io!

Ed è un pò vero.

Non saprei davvero descrivere il migliore percorso per fare bene questo lavoro. E non saprei davvero dire se è mai possibile, per un Fotografo, affermare di farlo bene (l'insicurezza è una delle doti necessarie per fare il fotografo ;)).

Poi ragionandoci un pò sù rifletto sul fatto che avendo io scelto la strada della formazione scolastica, frequentando le migliori scuole, applicandomi per anni e con costanza, studiando e sperimentando, la risposta valida per tutti è proprio questa.

Ma siamo poi sicuri che, pur se indispensabile e propedeutico, basti solo questo per fare bene il Mestiere di Fotografo e sopravvivere a questo?

Non lo so! Non è detto che questa sia la strada adatta a tutti. Forse è necessario aggiungere un pò di talento artistico e creativo, forse la predisposizione, oppure, sigh e senza forse, in alcuni casi le cose sono rese più semplici essendo molto abili nell'intrattenere PR (leggasi "public-relations" o "inciuci" per i più ignoranti :)).

Credo questa mio stato confusionale sia da attribuire alla viarietà di realtà lavorative incontrate negli anni nel settore della Fotografia.

Ho conosciuto tantissimi bravi Fotografi avere poco lavoro e faticare seriamente per "sbarcare il lunario", e altrettanti fotografi mediocri vivere nel lusso e nella ricchezza tanto era il lavoro che avevano essendo bravi nell'arte di mercanteggiare.

Sò che qualcuno di voi starà pensando:

"..certo non si può fare il fotografo senza raccomandazioni e senza santi in paradiso".

Questo, posso garantirvelo, potendolo affermare ad alta voce, non è sempre vero.

Di solito la costanza, l'impegno, la serietà e... anche la qualità del lavoro viene sempre premiata!

Che interesse avrebbe un Cliente ad assegnarvi un Servizio Fotografico a pagamento che poi non sia buono?

E poi fare il Fotografo vuol dire necessariamente essere belli, famosi, trendy e fashion?

Non può bastare riuscire a sopravvivere di un lavoro che ami e che ti piace?

Ho constatato sicuramente, di contro, che (senza inciucio) bisogna di certo faticare di più ma anche che, però, riuscire a sopravvivere a questa pratica diffusa ti fortifica e ti rende immune. Un pò come il virus del raffreddore che viene e va. Il vero problema stà nel numero e nelle caratteristiche dei "ceppi virali" che ti colpiscono e che riesci a sconfiggere!

Ognuno di noi ha il proprio bagaglio di difese immunitarie, ha un proprio carattere, il proprio background, le proprie capacità e i propri limiti.

Semplificando: non esiste una regola per diventare Fotografo che possa andare bene per tutti, ma sicuramente, come in tutte le cose, la conoscenza (nel senso di cultura!), la passione, lo studio e l'impegno prima o poi premiano!

È meglio dedicarsi ad apprendere e ad affinare la tecnica fotografica oppure dedicarsi a diventare un bravo venditore di se stessi e abile "inciucione"?

Facciamo fifty/fifty così non rischiamo di sbagliare e lasciamo così le porte aperte le porte alla speranza che ci si possa ritrovare un giorno in un mondo più equo e meno faticoso.

Tempo fa ho scritto qualcosa di attinente al tema che stiamo trattando e che, anche oggi a distanza di tempo, potrebbe esserti utile leggere.

Potrebbe anche interessarti leggere:

Quanto costa un Fotografo?

Come Diventare Fotografo professionista

Lascia un commento, magari riusciremo a trovare insieme una risposta compiuta a questa domanda ;)

Condividi questo post


Link del post
Condividi su altri siti

È rincuorante leggere queste parole...

Io sento spesso dire: ''Se non sei raccomandata, non andrai da nessuna parte volendo fare la fotografa'', il che è abbastanza scoraggiante...

Da amante spassionata della fotografia (e apprendista fotografa freelance) sono dell'idea che quest'arte è una cosa che si ha dentro, una dote innata che non tutti hanno (ma molti credono di avere, sbagliando)...

Ovviamente servono le tecniche di base per andare avanti nel tempo, ma con costanza, dedizione e soprattutto passione anche chi non è raccomandato o chi non abbia seguito studi specifici (accademie o corsi di diverso tipo) potrebbe farcela...

Spero solo che queste mie convinzioni non siano del tutto insensate, ecco :-)

1 person likes this

Condividi questo post


Link del post
Condividi su altri siti

Spero solo che queste mie convinzioni non siano del tutto insensate, ecco :-)

Non lo sono... vai avanti così! ;)

Condividi questo post


Link del post
Condividi su altri siti

Beh secondo me per diventare un fotografo deve avere una fantasia non standart ! e vedere le cose che nn vedono i altri !

Se la persona non ha questi requisti, secondo me meglio che si occupa di qualcosa altro..

Condividi questo post


Link del post
Condividi su altri siti

Complimenti per l'articolo! Molto bello! Sicuramente questo articolo sull'arte della fotografia potrebbe piacerti :)

Condividi questo post


Link del post
Condividi su altri siti

Crea il tuo account o accedi per commentare

Per commentare devi essere utente del forum

Crea il tuo account

Crea ora il tuo account e partecipa al forum. È facile e GRATIS!


Crea un nuovo account

Accedi

Possiedi già un tuo account? Accedi Subito!


Accedi Ora
Accedi per seguire  
Followers 0