Jump to content

Recommended Posts

Buongiorno

sono Iosè, da poco in Pensione,  fotoamatore non professionista (residente a Maglie LE), da circa 14 anni  collaboro con varie scuderie motoristiche locali Salentine (Rally, Pista etc.) e con Varie Istituzioni Nazionali (A.N.M.I., Marina Militare etc.).

Tra una collaborazione (visibili sul mio Profilo Facebook ,You Tube etc.) e l'altra una decina di volte massimo all'anno, avendo in cambio al massimo il rimborso spese benzina e vitto.

Al Sottoscritto starebbe bene questa situazione,  vorrei sapere da Voi come comportarmi  (tra l'altro sono socio di una  Scuderia "Salento Motor Sport" di Ruffano LE è collaboro con la Ns. Addetta Stampa Giornalista iscritta all'albo ) per quanto Richiesta Accredito a Organizzatori di Gare Motoristiche o altro?.....

Dovrei Fare una Richiesta Partita Iva come Fotografo Freelance??

Gestione Inps?... sono già iscritto Inps in quanto pensionato Statale.

Per quanto riguarda iscrizioni a Associazioni Nazionali Fotografi è possibile??...

Grazie x la Vostra Risposta e x la Vostra Pazienza nell'ascoltarci.

Distinti Saluti

IOSE'

Link to comment
Share on other sites

  • Admin

 Buongiorno Iosè,

la cosa migliore pensiamo sia rivolgersi ad un commercialista esperto in materia per conoscere i dettagli.

 

Da quello che noi possiamo dirti esistono le collaborazioni occasionali e fino ad un certo tetto (se non sbagliamo dovrebbe essere 7000,00€ annui.

 

Forse potresti rientrare in questa fattispecie e quindi sarebbe sufficiente emettere una ritenuta d'acconto per ogni lavoro senza obbligo di partita IVA.

 

Ti raccomandiamo comunque di confrontarti con un esperto per avere certezza.

 

A presto e in bocca al lupo 🙂

Link to comment
Share on other sites

8 ore ago, Studio154 Roma ha detto:

 Buongiorno Iosè,

la cosa migliore pensiamo sia rivolgersi ad un commercialista esperto in materia per conoscere i dettagli.

 

Da quello che noi possiamo dirti esistono le collaborazioni occasionali e fino ad un certo tetto (se non sbagliamo dovrebbe essere 7000,00€ annui.

 

Forse potresti rientrare in questa fattispecie e quindi sarebbe sufficiente emettere una ritenuta d'acconto per ogni lavoro senza obbligo di partita IVA.

 

Ti raccomandiamo comunque di confrontarti con un esperto per avere certezza.

 

A presto e in bocca al lupo 🙂

Grazie Mille....A presto.....cerchero di informarmi o da un commercilista o caaf......Grazie

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...